Albania, si punta sul turismo: il governo prepara cinque progetti d’intervento

0
22

This post has already been read 19 times!

Il governo albanese ha in programma di intervenire in cinque delle località più turistiche del paese focalizzandosi sul miglioramento dell’infrastruttura stradale, della spiagge, dell’accesso ai servizi in quest’aree e, più in generale, sulla riqualificazione urbana.

I cinque progetti in cantiere ad oggi riguardano le città di Përmet, la spiaggia di Divjaka, quella di Palasë-Drimadhe, l’area delle Alpi nel nord del Paese delle Aquile e l’Occhio Azzurro (Syri i Kaltër) a Saranda. Inoltre, il Fondo Albanese per lo Sviluppo ha reso noto di essere alla ricerca di un “supervisore” che esamini dettagliatamente questi progetti.

Nello specifico, il primo progetto riguarda la sistemazione e l’asfaltatura della strada Përmet-Carshovë mentre il secondo l’intervento integrato per il miglioramento degli accessi, dei servizi e la riqualificazione urbana dell’area costiera di Divjaka.

Il terzo progetto, invece, riguarda il miglioramento dell’accesso, dei servizi e la riqualificazione urbana dell’area costiera compresa tra Palasë e Drimadhe; identici obiettivi anche per il quarto progetto, che interessa l’area settentrionale delle Alpi albanesi.

Il quinto progetto, infine, riguarda l’attrazione turistica “Occhio Azzurro” nel distretto di Saranda e il miglioramento dei suoi accessi, servizi e la sua riqualificazione urbana.

Syri i Kaltër – Occhio Azzurro

Tra le meraviglie naturalistiche che regala l’Albania del sud, l’Occhio Azzurro è quella più conosciuto al mondo. Si tratta di una sorgente naturale di acqua dolce dalla spettacolare colorazione blu, da cui prende il nome. Profondità media di 45 metri, temperatura in superficie di circa 12 gradi, il punto d’attrazione della sorgente è quello in cui l’acqua gorgoglia per risalire. È lì che il nome ‘Occhio Azzurro’ prende definitivamente forma.

Le alpi albanesi

Le alpi albanesi stanno incantando sempre più turisti stranieri, tanto da diventare una delle loro destinazioni preferite.

Sono caratterizzate da catene montuose, altopiani e valli: la catena montuosa ‘Jezerca’ si trova al centro delle alpi e presenta la vetta più alta e più ripida – ovvero la vetta di Jezerca, alta 2694 metri – e che è la seconda più alta del paese, alle spalle del monte Korab. L’alta montagna si trova a nord-ovest delle alpi, come ad esempio le Bjeshkët e Namuna  (Le Montagne Maledette) con un’altitudine di 2400-2500 metri.

Le destinazioni predilette dai turisti sono: la valle di Valbona, la valle di Shala, il parco nazionale di Theth e le aree di Razma e Vermosh.

LE Alpi Albanesi, Monte Jezerca Tropoje
Le Alpi Albanesi, Monte Jezerca Tropojë, Albania

La spiaggia di Drimadhe

Nonostante sia ufficialmente considerata una delle spiagge di Dhërmi, la grande popolarità di della spiaggia di Drimadhe è nota in tutta il paese ma non solo.

Con una delle coste più lunghe del sud (6 km di lunghezza), alcune meravigliose baie, ottime sistemazioni e una vita notturna occidentale, la spiaggia offre un’unica atmosfera per tutti i turisti.

 

/RDA News

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here