La Polizia di Alessandria blocca un ladro albanese dopo un furioso inseguimento

0
59

This post has already been read 15 times!

Nei giorni scorsi, personale della Sezione Volanti della Questura di Alessandria traeva in arresto un cittadino di nazionalità albanese, resosi autore del reato di furto messo a segno all’interno di un esercizio commerciale.

Nello specifico, un operatore di Polizia libero dal servizio che si trovava all’interno del suddetto esercizio, notava un uomo che con fare sospetto entrava all’interno del supermercato con una busta di plastica in mano.

Quest’ultimo, che veniva riconosciuto dall’Agente per via dei suoi molteplici precedenti di Polizia inerenti reati contro il patrimonio, poco dopo, sottraeva furtivamente della merce esposta negli scaffali e la occultava all’interno del proprio sacchetto. Successivamente, si dirigeva verso l’uscita omettendo, però, di effettuare il relativo pagamento alle casse.

Pertanto, l’operatore di Polizia decideva di inseguire il malfattore per le vie cittadine, contattando contestualmente la sala operativa della Questura per richiedere l’intervento delle pattuglie impegnate sul territorio.

Immediatamente, i colleghi delle Volanti giungevano sul posto e, nonostante i ripetuti tentativi di fuga posti in essere dal ladro, grazie ad un’azione sinergica riuscivano a catturarlo ed accompagnarlo presso la Questura. Lo stesso, veniva sottoposto a perquisizione personale che dava esito positivo in quanto veniva rinvenuto un coltello nella tasca dei pantaloni, debitamente sequestrato unitamente alla merce rubata.

Altresì, da successiva analisi documentale, l’uomo risultava irregolare sul territorio nazionale.

Per i fatti di cui sopra, A.S. veniva tratto in arresto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here